In cosa consiste: è fondamentale che tutta la popolazione ottenga l’energia per migliorare, su scala globale, l’accesso ai sistemi di riscaldamento, l’illuminazione nelle scuole e negli ospedali, la comunicazione, l’accesso a Internet e gli strumenti di lavoro, tutte questioni che si ripercuotono direttamente sullo sviluppo. Il Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP) afferma che per avere una vita dignitosa, il consumo minimo di elettricità giornaliera a persona è di 0.5 kWh. Ad oggi, una persona su cinque non ha accesso all’elettricità. Inoltre, attualmente, l’economia globale dipende in grande misura dai combustibili fossili, che contribuiscono all’aumento delle emissioni di gas serra, le cui conseguenze hanno gravi impatti in termini umanitari, sociali e ambientali. L’SDG 7 intende garantire l’accesso universale ad una energia sostenibile, affidabile e moderna, per migliorare le condizioni di vita di milioni di persone. Attraverso questo obiettivo si vuole aumentare l’utilizzo di energie rinnovabili al posto dei combustibili fossili e promuovere l’efficienza energetica, creando un’economia completamente sostenibile, a beneficio della società e dell’ambiente.

Ruolo delle imprese: il settore privato ha un ruolo centrale nel perseguimento di questo obiettivo, soprattutto per quanto riguarda il settore energetico. Le aziende possono investire in fonti energetiche pulite, come quelle solari, eoliche o termiche, puntare sulle tecnologie che riducano il consumo di elettricità negli edifici e nelle industrie, e realizzare progetti che contribuiscano a fornire l’energia alle comunità locali più svantaggiate. Scheda di approfondimento

Come misurare il contributo delle imprese: alcuni indicatori specifici per misurare il contributo delle imprese sono: kWh di consumo di energia nell’organizzazione; totale degli investi menti in energie rinnovabili; kWh di consumo energetico degli edifici.

Share

Calendario

Ottobre 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Youtube

Intervista a Fabrice Houdart, OHCHR
"Imprese e persone LGBTI"
Milano, 30 ottobre 2018

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.