Sono organi dell'UN Global Compact Network Italia:

L’Assemblea Generale
• Il Consiglio Direttivo
• Il Presidente e i Vicepresidenti
• Il Segretario Generale
• L’Organo di Controllo
• Il Revisore Legale dei Conti

Assemblea Generale
L’Assemblea Generale di UNGCN Italia è costituita dai Membri Fondatori (Promotori e non), che hanno potere d’impulso e d’indirizzo e si riuniscono almeno due volte l’anno, in coincidenza con l’approvazione del bilancio preventivo e consuntivo.
L’Assemblea Generale è presieduta dal Presidente di UNGCN Italia e delibera, a maggioranza semplice dei presenti, sulle seguenti materie:

  • approvazione del Piano Strategico
  • nomina dei membri del Consiglio Direttivo
  • nomina dell’Organo di Controllo e, se richiesto dalla legge, del Revisore Legale dei Conti
  • approvazione dei bilanci annuali, preventivo e consuntivo

Consiglio Direttivo
Il Consiglio Direttivo si compone da un minimo di 5 a un massimo di 13 membri nominati dall'Assemblea Generale di UNGCN Italia sulla base di candidature volontarie. Il Consiglio Direttivo è investito di ogni potere di individuare le iniziative da assumere ed i criteri da seguire per il conseguimento e l'attuazione degli scopi dell'UNGCN Italia e per la sua gestione ordinaria e straordinaria, con esclusione delle sole materie riservate dallo Statuto alla competenza degli altri organi del Network.

Più in particolare, ad esso sono assegnate le seguenti funzioni:

  • delibera sui progetti di bilancio preventivo e consuntivo predisposti dal Presidente e da sottoporre all'Assemblea Generale
  • elegge al proprio interno il Presidente di UNGCN Italia e uno o più Vice-Presidenti
  • nomina, su proposta del Presidente, il Segretario Generale di UNGCN Italia
  • stabilisce le linee generali dell'attività di UNGCN Italia e i relativi obiettivi e programmi, nell'ambito degli scopi e delle attività del Network
  • delibera sull'ammissione dei Fondatori
  • determinare la misura delle quote annuali dei Fondatori
  • delibera sull'ammissione dei Partner istituzionali

Presidente
Il Presidente del Consiglio Direttivo è anche Presidente dell'UNGCN Italia ed è scelto tra i propri membri dal Consiglio Direttivo stesso. Egli ha la legale rappresentanza dell'UNGCN Italia di fronte a terzi, agisce e resiste avanti a qualsiasi autorità amministrativa o giurisdizionale. Nei rapporti con il Consiglio Direttivo, il Presidente ha potere d'impulso ed iniziativa sull'amministrazione e gestione dell'UNGCN Italia.

Inoltre:

  • elabora e predispone, insieme al Segretario Generale, il programma e piano annuale e il progetto di bilancio preventivo di UNGCN Italia
  • elabora e predispone, insieme al Segretario Generale, il progetto di bilancio consuntivo annuale di UNGCN Italia
  • esercita la rappresentanza istituzionale dell'UNGCN Italia
  • esercita la funzione di sintesi e raccordo tra gli organi dell'UNGCN Italia
  • propone al Consiglio Direttivo la nomina del Segretario Generale


Il Presidente, infine, cura le relazioni con enti, istituzioni, imprese pubbliche e private e altri organismi anche al fine di instaurare rapporti di collaborazione e sostegno delle singole iniziative di UNGCN Italia.
In caso d'impedimento del Presidente, le funzioni vicarie del Presidente, ivi inclusa la rappresentanza legale dell'UNGCN Italia, sono svolte dal Vice-Presidente senior, per il tempo di durata dell'impedimento stesso o fino alla nomina del nuovo Presidente.

Segretario Generale
Il Segretario Generale è nominato, su proposta del Presidente, dal Consiglio Direttivo.

Il Segretario Generale:

  • è il punto di contatto tra l'UNGCN Italia e l'Ufficio dell'UN Global Compact di New York
  • provvede alla gestione organizzativa e amministrativa dell'UNGCN Italia, nonché all'organizzazione e promozione delle singole iniziative, predisponendo mezzi e strumenti necessari per la loro concreta attuazione
  • svolge funzioni di coordinamento tra le organizzazioni aderenti a vario titolo all'UNGCN Italia e il Global Compact delle Nazioni Unite
  • cura e promuove le relazioni esterne dell'UNGCN Italia, gestisce i rapporti con le organizzazioni tecnico-scientifiche, gli enti pubblici, le imprese, le organizzazioni e gli operatori professionali su tematiche di interesse del Network

Il Segretario Generale partecipa alle Assemblee Generali ed agli incontri del Consiglio Direttivo con potere di intervento, ma non di voto.

 

Organo di Controllo
L'Organo di Controllo è nominato dall'Assemblea Generale di UNGCN Italia e scelto fra gli appartenenti al Registro dei Revisori Legali.
L'Organo di Controllo vigila sull'osservanza della legge e dello statuto e sul rispetto dei principi di corretta amministrazione da parte di UNGCN Italia (anche rispetto alle disposizioni del decreto legislativo 8 giugno 2001 n. 231), nonché sull'adeguatezza dell'assetto organizzativo, amministrativo e contabile e sul suo concreto funzionamento. Esercita, inoltre, compiti di monitoraggio dell'osservanza delle finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale ed attesta che il bilancio sociale sia stato redatto in conformità alle normative vigenti. L'Organo di Controllo assiste alle riunioni del Consiglio Direttivo, con facoltà di intervento sulle materie di propria competenza.


Revisore dei Conti
Il Revisore dei Conti è nominato dall'Assemblea Generale di UNGCN Italia ed è scelto fra gli appartenenti al Registro dei Revisori Legali. Il Revisore dei Conti esercita il controllo contabile dell'organizzazione.

 ***

ORGANI STATUTARI (maggio 2022 - maggio 2025)

Presidenza
prof. Marco Frey, Founder, Ergo Srl

Vice Presidenza
dott. Filippo Rodriguez, Head Sustainability Italy, Enel e Direttore Generale, Fondazione Enel Cuore
dott.ssa Sofia Maroudia, ESG Officer, Snam e Direttore Generale, Fondazione Snam

Segretario Generale e Direttore Esecutivo
dott.ssa Daniela Bernacchi

Consiglio Direttivo
prof. Marco Frey, Founder, Ergo Srl (Presidente)
Ing. Filippo Bettini, Sustainability and Future Mobilty Officer, Pirelli & C. (Consigliere)
Avv. Cecilia Carrara, Partner, Legance - Avvocati Associati (Consigliere)
dott. Stefano Gardi, Chief Sustainability Officer, Italmobiliare (Consigliere)
dott.ssa Chantal Hamende, Responsabile Piani, Progetti e Reporting ESG, Terna (Consigliere)
dott.ssa Francesca Magliulo, Direttrice, Fondazione EOS (Consigliere)
dott.ssa Cveta Majtanovic, Sustainability Director, Innovando (Consigliere)
dott.ssa Sofia Maroudia, ESG Officer, Snam e Direttore Generale, Fondazione Snam (Vice Presidente)
dott.ssa Renata Mele, Senior Vice President Sustainability, Leonardo (Consigliere)
dott. Carlo Nicolais, Head of Group Institutional Relations, Communication & Sustainability, Maire Tecnimont (Consigliere)
dott. Filippo Rodriguez, Head Sustainability Italy, Enel e Direttore Generale, Fondazione Enel Cuore (Vice Presidente)
prof.ssa Elena Semenzin, Professoressa Associata, Università Ca’ Foscari Venezia (Consigliere)
dott.ssa Barbara Terenghi, Chief Sustainability Officer & CEO’s Office Director, Edison (Consigliere)

Revisore dei Conti e Organo di Controllo
dott. Paolo Palombelli


Per un approfondimento:

Leggi lo Statuto dell'UNGCN Italia

Guarda l'intervista al prof. Marco Frey, Chairman dell'UN Global Compact Network Italia 

Leggi il Report sulle Attività 2021 dell’UNGCN Italia

Leggi il Bilancio d’Esercizio 2021 dell’UNGCN Italia

Leggi la Value Proposition di UN Global Compact Network Italia

Share