In cosa consiste: gli ecosistemi terrestri, come boschi e montagne, sono le fonti principali per l’alimentazione, forniscono aria e acqua pulite e costituiscono l’habitat di milioni di specie, minacciate dalle conseguenze delle attività umane e dal cambiamento climatico. Ogni anno spariscono 13 milioni di ettari boschivi e il 22% delle specie animali è in pericolo di estinzione. La degradazione del suolo è in continua crescita, ostacolando le attività agricole necessarie per produrre beni e servizi sufficienti per tutta la popolazione, soprattutto nelle regioni più povere. Il 50% del suolo agricolo al livello mondiale è degradato ed ogni anno 12 milioni di ettari risultano essere non più coltivabili. Se si vogliono garantire acqua e cibo alla popolazione mondiale, sono necessarie soluzioni a lungo termine per combattere la desertificazione e la deforestazione e per preservare gli habitat terrestri. L’SDG 15 intende dare impulso all’utilizzo sostenibile degli ecosistemi terrestri, soprattutto attraverso la lotta alla deforestazione e alla degradazione del suolo. Questo obiettivo vuole anche adottare misure adatte a conservare la diversità biologica, proteggendo le specie animali e vegetali minacciate, e combattere il bracconaggio e il traffico delle specie protette.

Ruolo delle imprese: le imprese possono contribuire al raggiungimento di questo obiettivo, azzerando l’impatto delle attività produttive sugli ecosistemi e gli habitat terrestri, rispettando la normativa ambientale dei paesi in cui operano e integrando la conservazione della diversità biologica nelle strategie di business. Scheda di approfondimento

Come misurare il contributo delle imprese: alcuni indicatori specifici per misurare il contributo delle aziende sono: quantità di terra (di proprietà, in affitto o in gestione destinata ad attività produttive o estrattive) degradata o ripristinata; numero degli habitat naturali protetti o ripristinati in conseguenza delle attività aziendali; numero e percentuale delle aree in cui il rischio per la biodiversità è stato valutato e monitorato.

Share

Calendario

Ottobre 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Youtube

Intervista a Fabrice Houdart, OHCHR
"Imprese e persone LGBTI"
Milano, 30 ottobre 2018

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.