BUSINESS PARTICIPANT

La partecipazione al Global Compact delle Nazioni Unite comporta l’impegno ad implementare, diffondere e promuovere i Dieci Principi universali alla base dell’iniziativa onusiana.

Un’impresa partecipante all’UN Global Compact deve:

  • rendere il Global Compact ed suoi principi parte integrante delle strategie, delle operazioni quotidiane e della cultura organizzativa;
  • incorporare il Global Compact ed i suoi principi nei processi decisionali con riguardo al più elevato organo di governance (es: Consiglio di Amministrazione);
  • supportare gli obiettivi delle Nazioni Unite, inclusi gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs)
    rendicontare annualmente ai propri stakeholder sui progressi registrati nell’implementazione dei Dieci Principi del Global Compact, mediante report o documenti pubblici (chiamati Communication on Progress – COP): e
  • promuovere lo sviluppo del Global Compact e delle pratiche di business responsabile mediante un sostegno attivo e la sensibilizzazione di partner, clienti, consumatori e di tutte le organizzazioni stakeholder.

Oltre a ciò, alle aziende partecipanti è richiesto di contribuire finanziariamente all’iniziativa su base volontaristica e con frequenza annuale. La Fondazione per il Global Compact, un’organizzazione registrata 501©(3) e funge da intermediario per la raccolta dei suddetti contributi. Per informazioni in merito: http://www.globalcompactfoundation.org

 

NON-BUSINESS PARTICIPANT

Le organizzazioni non-business che aderiscono al Global Compact delle Nazioni Unite si impegnano a promuovere la sostenibilità ed i Dieci Principi del Global Compact. Esse, inoltre, possono contribuire in modo significativo alla creazione di idee innovative ed efficaci attraverso la ricerca. I non-business participant sono tenuti a pubblicare con frequenza biennale una Communication on Engagement - COE, descrivente le modalità con le quali il Partecipante ha supportato il Global Compact nel periodo di riferimento. Inoltre, benché non sia obbligatorio, è comunque possibile ed apprezzato un contributo finanziario all'iniziativa internazionale.

Di seguito, per ciascuna tipologia di partecipante non-business sono indicate alcune modalità di promozione del Global Compact e dei suoi principi.

Università

  • Combinare l'attività di ricerca applicata ad un'azione di leadership di pensiero al fine di promuovere la diffusione e lo sviluppo di best practice sulla sostenibilità
  • Promuovere il Global Compact e i suoi Principi ed educare il proprio pubblico alla sostenibilità
  • Aiutare le imprese nei processi di implementazione e reporting delle iniziative a favore della sostenibilità
  • Aderire ai Network Locali del Global Compact
  • Contribuire al capacity building Global Compact e/o dei suoi Network Locali
  • Aderire ai Principles for Responsible Management Education (PRME)

Business and Industry Association

Nel link a seguire è possibile trovare alcune attività specifiche attraverso le quali le Business Association possono supportare il Global Compact https://www.unglobalcompact.org/what-is-gc/our-work/industry-associations

Comuni

  • Partecipare al Global Compact Cities Program che aiuta le città a definire ed adottare sistemi di governance e management ispirati ai principi del Global Compact. Attraverso questo programma è possibile creare un piano di sostenibilità al livello locale che incorpori la dimensione ecologica, economica, politica e culturale.
  • Supportare aziende ed organizzazioni stakeholder nell'implementazione di iniziative sostenibili che siano benefiche per la città e per l’intera comunità
  • Aderire ai Network Locali del Global Compact

ONG ed organizzazioni della società civile

  • Proporre ed implementare partnership sulla sostenibilità coinvolgendo altri stakeholder
  • Supportare le imprese nei loro sforzi per l'implementazione e la rendicontazione delle politiche di sostenibilità
  • Aderire ai Network Locali del Global Compact
  • Aderire e/o supportare workstreams ed issue platforms (https://www.unglobalcompact.org/what-is-gc/our-work)

Organizzazioni del lavoro

  • Interagire con l’International Labour Organization (ILO) ed altre istituzioni internazionali attive nella promozione dei diritti del lavoro e di condizioni di lavoro dignitose
  • Facilitare il dialogo fra imprese ed organizzazioni stakeholder del Global Compact con lo scopo di aiutare a raggiungere un consenso su questioni riguardanti il lavoro
  • Esaminare la performance delle imprese negli ambiti di diritto e sostenibilità

Nel link di seguito è possibile trovare più informazioni (https://www.unglobalcompact.org/what-is-gc/our-work/social/labour).

Enti pubblici

  • Implementare il Global Compact e i suoi principi nelle operazioni e strategie quotidiane
  • Incoraggiare le imprese ed i soggetti con cui esso interagisce ad aderire al Global Compact
  • Contribuire al Trust Fund del Global Compact e/o supportare specifiche attività
  • Ospitare eventi del Global Compact delle Nazioni Unite
Share

Calendario

Dicembre 2017
L M M G V S D
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.