La Fondazione Global Compact Network Italia (Fondazione GCNI) nasce con lo scopo primario di contribuire allo sviluppo in Italia del Global Compact delle Nazioni Unite, iniziativa per la promozione della cultura della cittadinanza d'impresa promossa e gestita su scala globale dalle Nazioni Unite.

La mission della Fondazione GCNI si articola in 7 punti. In coerenza con i Dieci Principi del Global Compact delle Nazioni Unite (UNGC), la Fondazione intende:

  1. essere riconosciuta come interlocutore istituzionale che porti la voce delle imprese impegnate nella sostenibilità in una prospettiva multi-stakeholder
  2. elevare la conoscenza ed il livello di partecipazione nazionale
  3. contribuire a rendere la sostenibilità la leva principale di cambiamento nel perseguimento di un futuro più efficiente, equo e sicuro nella gestione delle risorse
  4. caratterizzarsi come soggetto orientato allo sviluppo di soluzioni operative e alla creazione di valore condiviso economico, sociale e ambientale
  5. favorire le partnership, le azioni collettive e il dialogo tra tutti i soggetti attivi nella promozione della sostenibilità
  6. promuovere la responsabilità, la correttezza e la trasparenza nella comunicazione e rendicontazione delle imprese
  7. valorizzare il contributo delle imprese italiane e le sinergie al livello internazionale

Organi statutari

Presidenza
prof. Marco Frey

Vice Presidenza
dott.ssa Francesca Magliulo
dott.ssa Angela Tanno

Segretario Generale
dott.ssa Alessia Sabbatino

Consiglio direttivo
prof. Marco Frey (Presidente)

dott. Alessandro Beda (Consigliere)
dott.ssa Silvia Fortuna (Consigliere)
prof. Carlo Giupponi (Consigliere)
dott.ssa Francesca Magliulo (Consigliere)
dott.ssa Patricia Navarra (Consigliere)
dott.ssa Sabina Ratti (Consigliere)
dott. Fulvio Rossi (Consigliere)
dott.ssa Angela Tanno (Consigliere)

Revisore dei Conti
dott. Domenico Antonelli

Leggi lo Statuto della Fondazione GCNI

Guarda l'intervista al prof. Marco Frey, Chairman del Global Compact Network Italia

 

Condividi
Calendario
18 Mag 2017

Il prossimo 18 maggio terrà, a Milano, la seconda edizione del Business&SDGs High Level Meeting, iniziativa promossa dalla Fondazione Global Compact Network Italia per favorire un confronto di altissimo livello, nell’ambito del settore business, su strategie e politiche a supporto dei Sustainable Development Goals (SDGs) delle Nazioni Unite per il 2030. L’incontro aprirà alle ore 10.30 per chiudere alle ore 13.30 sarà ospitato da Edison in Foro Buonaparte, 31.

Fondatori e Partecipanti

a2a

fondazione sviluppo sostenibile

telecom italia

sodalitas

fondazione eni enrico mattei

Venice International University

italcementi

a2a

atlantia

a2a

Ansaldo

pentapolis

universita ca foscari venezia

intesa san paolo

a2a

bnl

Ergo Italia

sofidel

bnl

terna

snam rete gas eni

a2a

acea

a2a

bnl

gruppo generali

gse

a2a

cariparma

a2a

edison

a2a

unicredit

enel

deco industrie

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.