tempioLo scorso dicembre, il Consiglio Direttivo della Fondazione Global Compact Network Italia ha approvato le linee programmatiche per l’anno 2016. In primis, alla luce dei dati condivisi in occasione dell’ultimo Forum dei Network Locali Europei dell’UN Global Compact (UNGC), la Fondazione GCNI si impegnerà nell’immediato futuro per un ampliamento della partecipazione all’iniziativa da parte di aziende italiane sia su scala globale che locale. L’obiettivo sarà perseguito: promuovendo nuove adesioni all’iniziativa; offrendo supporto ai business e non-business participant italiani al fine di evitare che essi vengano de-listati perché non ottemperanti agli obblighi di rendicontazione annuale imposti dall’UNGC a tutti gli aderenti; definendo nuove modalità di coinvolgimento ad hoc per le PMI.

Nel 2016, inoltre, la Fondazione lavorerà per rafforzare la sua presenza al livello internazionale attraverso una più strutturata collaborazione con l’Ufficio del Global Compact di New York ed i principali Network Europei del Global Compact anche in considerazione del ruolo che i Network Locali del Global Compact sono chiamati a svolgere in termini di promozione ed implementazione dell’Agenda post-2015 e, più in particolare, degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile – SDGs. Al livello nazionale, la Fondazione opererà sempre di più come interlocutore istituzionale che porti la voce delle imprese impegnate nella sostenibilità in una prospettiva multi-stakeholder.

Infine, i prossimi mesi vedranno la finalizzazione e/o valorizzazione degli output dei Gruppi di Lavoro attivi nell’ambito della Fondazione, con specifico riferimento a: il Report “MAKING THE CASE. Business, biodiversity and ecosystem services as tool for change”, progetto editoriale nato all’interno del Working Group “Ambiente”; il Pacchetto formativo su Business & Diritti Umani al momento in corso di implementazione nell’ambito Working Group ”Diritti Umani”; la nuova Metodologia per la realizzazione dell’Analisi di Materialità prodotta dalle aziende del Working Group “Reporting”; ed, infine, la TenP - Sustainable Supply Chain Self-Assessment Platform.

Per maggiori informazioni sugli obiettivi e sul programma attività della Fondazione, scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Share

Calendario

Settembre 2020
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30

Youtube


"Il valore delle partnership"
Intervista a Daniela Bernacchi, GCNI
Roma, 9 dicembre 2019

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.