REPORTATTIVITÀ

  • Il Global Compact Network Italia pubblica il suo Report sulle Attività 2019.

    Dai numeri dell’iniziativa internazionale ai progetti realizzati al livello locale, Vi raccontiamo un altro anno d’impegno, al fianco di aziende ed organizzazioni, per la promozione dello sviluppo sostenibile attraverso i Dieci Principi del Global Compact e l’Agenda 2030delle Nazioni Unite.

    Il Report si rivolge principalmente al Global Compact Office, agli altri Local Network attivi nel mondo, secondo una logica di scambio sinergico, a tutti gli attori businesse non business del territorio nazionale che fanno parte del grande movimento UN Global Compact. Infine, ma non meno importanti, agli esperti, appassionati e ai curiosi dei temi della sostenibilità e dell’economia etica.

    In coerenza con la nostra missione, abbiamo confermato la scelta di diffondere il documento esclusivamente in formato elettronico.

     

    DOWNLOAD REPORT »

     

    Per osservazioni o richieste di approfondimento, è possibile scrivere all’indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

     

    Grazie per essere stati un altro anno insieme a noi,
    dalla parte dell’Ambiente, delle Persone e delle Comunità!

     

  • Il Global Compact Network Italia (GCNI) ha pubblicato il Report sulle attività 2018, destinato a tutti gli stakeholder e, primariamente: alle aziende e organizzazioni che aderiscono al Network italiano dell’UN Global Compact; a tutti gli attori italiani che partecipano all’iniziativa onusiana sullo sviluppo sostenibile; all’Ufficio del Global Compact di New York.

    Il documento è finalizzato ad offrire una panoramica del Global Compact (con una sezione dedicata agli highlight dello scorso anno) ed a raccontare la realtà del GCNI presentandone governance e persone, modalità di coinvolgimento, partecipanti e partner, focus tematici 2018 e il relativo piano di lavoro implementato.

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.