CONVEGNO "GLI OBIETTIVI DI SVILUPPO SOSTENIBILE E LA CONFERENZA DI PARIGI SUL CLIMA: UNA NUOVA ERA PER IL BUSINESS?" L’evento, tenutosi il 15 marzo 2015 a Milano, è stato promosso dal Global Compact Network Italia in partnership con Assolombarda (che ha ospitato il meeting), CSR Manager Network e Fondazione Sodalitas. Finalità principale del Convegno era quella di creare un’opportunità di confronto e riflessione comune sul ruolo che il settore privato è chiamato nell’ambito dello sfidante quadro istituzionale per lo sviluppo sostenibile delineatosi nel corso del 2015, con il lancio dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite per il 2030 ed il nuovo Accordo sul Clima di Parigi (COP21). Leggi la Nota sugli esiti

***

Dal 2016, il Global Compact Network Italia si è fatto promotore di due appuntamenti che si caratterizzano come distinti hub di confronto e progettazione condivisa ed innovativa sul tema dei Sustainable Development Goals (SDGs) delle Nazioni Unite per il 2030: il BUSINESS & SDGs HGH LEVEL MEETING e l’ITALIAN BUSINESS & SDGs ANNUAL FORUM.

Entrambi gli appuntamenti sono riproposti dal GCNI con frequenza annuale.

BUSINESS & SDGs HIGH LEVEL MEETING – si tratta di un incontro a porte chiuse che riunisce gli Amministratori Delegati (CEO – Chef Executive Officer) di grandi imprese italiane che si sono impegnate ad integrare gli SDGs all’interno delle proprie strategie aziendali e/o a rileggere le delle proprie strategie e/o pratiche operative in chiave SDGs. Finalità specifiche dell’iniziativa sono le seguenti: - creare un’occasione di confronto di altissimo livello sui temi dello sviluppo sostenibile; - registrare e condividere il commitment degli AD sugli SDGs 2030; - raccogliere buone pratiche aziendali sui global goals per poi valorizzarle al livello nazionale ed internazionale.

La prima edizione del Business & SDGs High Level Meeting si è tenuta il 13 settembre 2016 a Roma presso la sede di Enel SpA. L’incontro ha visto la partecipazione dei CEO delle seguenti aziende:  Acea,  Acque, Edison, Enel, Saipem, Terna. Leggi la Nota sugli esiti

La seconda edizione dell'High Level Meeting si è tenuta il 18 maggio 2017 a Milano ed è stata ospitata da Edison. Intorno al tavolo, si sono riunite le più alte cariche (Presidenti, Amministratori Delegati, Top-Manager) di aziende italiane di grandi e medie dimensioni, appartenenti a vari settori produttivi, con un consolidato profilo di sostenibilità: A2A, AirPlus International, Alcantara, BNL – Gruppo BNP Paribas, Borsa Italiana, E&Y, Enel, Edison, Gruppo Hera, Saipem, Salini Impregilo. I contenuti dell’iniziativa si sono arricchiti, inoltre, del contributo offerto dagli illustri ospiti che hanno preso parte al confronto: George KELL – Vice-Presidente, Arabesque e ex-Direttore Generale, UN Global Compact; Sergio MERCURI - Ministro Plenipotenziario, Coordinatore per i temi della sostenibilità - Direzione Generale per la Mondializzazione e le Questioni Globali, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Leggi la Nota sugli esiti

La terza edizione del CEO Meeting si è tenuta il 10 luglio 2018 a Milano ed è stata ospitata da A2A SpA presso la Casa dell’Ambiente e dell’Energia. Focus dell’incontro è stato quello dell’Economia Circolare, con particolare enfasi sulle opportunità di innovazione connesse al tema. Sono intervenuti come speaker nell'ambito della mattinata di lavori: Marco FREY - Presidente del GCNI e Fabio IRALDO - Professore della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. Inoltre, la tavola rotonda ha visto la partecipazione attiva di Hugo-Maria SCHALLY - Direttore dell’Unità Produzione, Prodotti e Consumo sostenibili - Economia Circolare e Crescita Green della Commissione Europea, che ha fornito ai partecipanti una rappresentazione del quadro istituzionale a supporto dell’impegno business per la Circular Economy ed illustrato tutte le opportunità per le aziende connesse all’adozione di modelli economici circolari.

Lista partecipanti - Report del terzo CEO Meeting

La quarta edizione del CEO Meeting si è tenuta il 4 aprile 2019 a Roma ed è stata organizzata con il supporto di Terna. Il focus è stato quello della Finanza a supporto di uno Sviluppo Sostenibile, con particolare attenzione all’importanza di promuovere investimenti responsabili - capaci di tenere in considerazione rischio, rendimento ed impatto - che sostengano le imprese che stanno adottando un approccio al business orientato allo sviluppo sostenibile e stanno attivamente investendo in una trasformazione etica dei mercati.

Hanno introdotto l’incontro Luca TORCHIA, Responsabile Relazioni Esterne e Sostenibilità di Terna e Marco FREY, Presidente Global Compact Network Italia. Marie MORICE, Head of Sustainable Finance di UN Global Compact in collegamento da New York ha fornito ai partecipanti gli ultimi aggiornamenti riguardo alle attività che UNGC sta portando avanti sul tema “finanza sostenibile”. Christian STRACKE, Global Head of Credit Research di PIMCO - gestore globale di investimenti specializzato in titoli a reddito fisso - ha offerto interessanti spunti per il dibattito con il suo keynote speech, sottolineando il potenziale dell’Agenda 2030 come framework di riferimento ed elemento di dialogo tra imprese e investitori per avere un impatto concreto sul benessere delle comunità.

Lista partecipanti - Report del quarto CEO Meeting

La quinta edizione si è tenuta 6 luglio 2020 si è tenuta in modalità mista (in presenza a Milano/ videoconferenza). L'incontro è stato organizzato in collaborazione con Edison, e dedicato al tema «Colmare il divario della parità di genere: il ruolo delle imprese». Hanno preso parte al web-meeting oltre 25 Amministratori Delegati e Presidenti di aziende italiane di grandi e medie dimensioni, attive in vari settori produttivi.

- Report del quinto CEO Meeting

***

ITALIAN BUSINESS & SDGs ANNUAL FORUM  Il Forum è aperto alla partecipazione di aziende di vari settori produttivi, organizzazioni della società civile, istituzioni ed enti accademici ed è finalizzato, principalmente, a favorire un confronto multi-stakeholder di alto profilo sul ruolo che il settore privato è chiamato a giocare a supporto del raggiungimento degli SDGs delle Nazioni Unite per il 2030.
Il Forum si caratterizza come un laboratorio in cui, attraverso la condivisione di conoscenza, esperienze e linee progettuali, si arriva alla produzione di idee innovative orientate ad obiettivi comuni. Nell’ambito del Forum si “costruiscono ponti” tra le diverse esperienze registrate al livello nazionale e si avviano nuove forme di collaborazione e di progettualità condivisa per lo sviluppo sostenibile.

La prima edizione dell’Italian Business & SDGs Annual Forum si è tenuta a Venezia (Isola di San Servolo) in data 26 settembre 2016 ed è stata organizzata in collaborazione con la VIU – Venice International University e l’Università Ca’ Foscari Venezia e con il sostegno di FriulAdria ed Edison SpA.
Leggi la Nota sugli esiti – Scarica il Report del Forum - Vai alla Photo Gallery

La seconda edizione dell'SDG Forum si è tenuta il 26-27 settembre 2017 nella splendida cornice medievale-rinascimentale della città di Lucca. L’evento è stato ospitato dal Gruppo Sofidel e organizzato con il supporto di A2A ed Edison.  

Per un approfondimento sugli esiti clicca qui - Vai alla Photo Gallery

La terza edizione dell’SDG Forum si è tenuta l’11 e 12 ottobre 2018 a Matera – Capitale europea della Cultura 2019 ed è stata organizzata in collaborazione con la FEEM – Fondazione Eni Enrico Matteicon il patrocinio di Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), Comune di Matera, Confindustria Basilicata, Fondazione Matera-Basilicata 2019 e con il supporto di Edison, Ergo, Leonardo, Reale Mutua e Terna.

Vai al Report della terza edizione | Vai alla Photo Gallery

  • Download presentazione Chantal Hamende, Sostenibilità - Responsabile Piani, Progetti e Reporting, Terna S.p.A.
  • Download presentazione Carlo Strazza, Environment & Climate Change, RINA Consulting S.p.A.
  • Download presentazione Francesca Magliulo, Responsabile Corporate Responsibility, Edison SpA

La quarta edizione dell'SDG Forum si è tenuta il 14 e 15 ottobre 2019 a Trieste - Capitale della Scienza Esof 2020 ed è stata ospitata dal Gruppo Hera ed organizzata con il supporto di Assicurazioni Generali, illycaffè, Leonardo, MIB Trieste - School of Management e con il patrocinio di MAECI - Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Comune di Trieste e Confindutria Venezia Giulia.

***

COLLECTIVE ACTIONS FOR THE SDGs – Il Global Compact Network Italia ha lanciato e coordinato, nel 2018, due Collective Action orientate alla promozione dei Global Goals delle Nazioni Unite al livello nazionale. Le due Azioni Collettive hanno coinvolto aziende ed organizzazioni stakeholder e si sono focalizzate sulle seguenti priorità d'azione (emerse dall'edizione 2017 dell'Italian Business & SDGs Annual Forum): gestione sostenibile della catena di fornitura e potenziamento della comunicazione e dell’innovazione con riferimento ad un approccio circolare all'economia.

>> Approfondisci qui

 

.(Mappa "Percorso sugli SDGs")

  cartina 
btn 01 btn 02 btn 03

 

 

Share

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.