L’edizione 2017 del Forum sarà ospitata dal Gruppo Sofidel e si terrà in data 27 settembre, dalle ore 9.00 alle ore 16.30, presso Palazzo Pfanner in Via degli Asili 33 a Lucca.
Per la sera del 26 settembre, è prevista una Networking Dinner riservata ai partecipanti al Forum.

 

PROTAGONISTI

La”Italian Business & SDGs Annual Forum” riunisce aziende di tutte le dimensioni, provenienti da vari settori produttivi purchè impegnate, o intenzionate a farlo, nell’implementazione dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Partecipano, inoltre, rappresentanti delle Istituzioni, della società civile, di enti accademici e di ricerca.

 

OBIETTIVI

La II edizione del Forum, che sottotitola “Dal dire al fare”, intende caratterizzarsi come occasione per uno scambio di esperienze e la definizione di Collective Action multi-stakeholder da parte degli attori della sostenibilità, ossia di nuove partnership e collaborazioni tra coloro che presenzieranno all’iniziativa. L’evento sarà gestito con una logica partecipativa per tavoli di lavoro con alcuni temi di discussione connessi ai Sustainable Development Goals – SDGs considerati come prioritari al livello nazionale. Le azioni che si progetteranno saranno realizzate nel corso del 2018 con il coordinamento della Fondazione.

 

PROGRAMMA 27 SETTEMBRE

8.30
REGISTRAZIONE PARTECIPANTI E WELCOME COFFEE

9.00
APERTURA LAVORI: COSA E’ SUCCESSO NELL’ULTIMO ANNO E COSA VOGLIAMO FARE IN QUESTA NUOVA EDIZIONE DEL FORUM

10.00
SESSIONI TEMATICHE DEL FORUM: COSTRUZIONE DI UN PACCHETTO DI PROPOSTE DI COLLECTIVE ACTION DA SVILUPPARE NEL 2018*

  • PROMOZIONE DELLA SOSTENIBILITÀ LUNGO LA CATENA DI FORNITURA
  • INCLUSIONE SOCIALE (ED ECONOMICA) DELLE CATEGORIE PIÙ DEBOLI
  • SVILUPPO DELL’ECONOMIA CIRCOLARE
  • AZIONI A SUPPORTO DEI PAESI MENO SVILUPPATI

13.00
PAUSA PRANZO

14.30
PRESENTAZIONE E DISCUSSIONE DELLE PROPOSTE DI COLLECTIVE ACTION

15.30
SELEZIONE DELLE COLLECTIVE ACTION DA IMPLEMENTARE NEL 2018

16.00
CONCLUSIONI E PROSSIMI PASSI

16.30
FINE LAVORI

 

CONTATTI

Per richiedere ulteriori informazioni e/o inviare la propria manifestazione d’interesse, scrivere una e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questa nuova agenda universale richiederà un approccio integrato allo sviluppo  sostenibile ed
un’azione collettiva, a tutti i livelli, per affrontare le sfide del nostro

tempo, con l’imperativo globale di "non lasciare nessuno indietro"
(Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite)

Share

Calendario

Novembre 2017
L M M G V S D
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.